Torta di Carote

Foto tratta da Giallo Zafferano
Foto tratta da Giallo Zafferano

È una torta molto semplice, facile e veloce da realizzare. È anche molto gustosa, ricca di vitamine e di sali minerali, grazie alla presenza delle nocciole e delle carote, che danno tanta energia all’organismo. Essendo soffice, profumata e umida, non ha bisogno di bagne o farciture. Perfetta per la colazione e la merenda  dei piccoli, ma anche dei grandi.

 


Ingredienti

  • gr. 300 di carote crude grattugiate
  • gr. 150 di zucchero
  • gr. 150 di farina
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • 4 uova intere
  • 200gr. di nocciole  (oppure 100gr. ci nocciole e 100 di mandorle)
  • un pizzico di sale
  • burro e farina per la tortiera
  • zucchero a velo

Preparazione

  • In una terrina sbattete con un cucchiaio di legno i tuorli d’uovo con lo zucchero.
  • Quando saranno spumosi, unite la farina setacciata con il lievito, poi il sale, le carote ed infine le nocciole,dopo averle frullate finemente con un po’ di zucchero .
  • Unire quindi all’impasto gli albumi montati a neve fermissima, mescolando delicatamente dall’alto verso il basso con una spatola.
  • Versate il tutto in una tortiera imburrata e infarinata di 24 centimetri di diametro, col bordo alto circa cinque centimetri.
  • Mettete in forno già caldo a 180 C° per circa trenta minuti.
  •  La torta sarà cotta quando, introducendo uno stecchino nel centro, questo uscirà pulito e asciutto.
  • Togliete dal forno la torta, lasciatela riposare qualche minuto, poi sformatela su una gratella.
  • Quando sarà fredda, spolverizzatela di zucchero a velo passato da un colino e servite.
  • Se non vi piacciono le nocciole o se non le avete in casa, potete sostituirle  con uguale peso di farina e aromatizzarla con la buccia grattugiata di un limone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.