Crema di zucchine

crema-di-zucchine

La crema di zucchine è una crema vegetariana, molto semplice e gustosa;  si può preparare anche con zucca,  finocchi…

Di facile  realizzazione è gustosa e delicata, ideale in ogni periodo dell’anno. Abitualmente si consuma calda nel periodo invernale, ma si può consumare tiepida o addirittura fredda nelle altre stagioni.

Ideale per chi è a dieta o vuole mantenersi leggero, è adatto anche ai bambini, magari arricchendola con della pastina cotta a parte.

Per chi preferisce un piatto più “robusto”, basta aggiungere della panna o dello speck o della pancetta affumicata.

Farete un figurone se la servirete come entrée in una coppetta, spolverizzata con della bottarga e guarnita con dei gamberetti saltati in padella o qualche fogliolina di menta o basilico.

 

 


Ingredienti:

 

  • Zucchine
  • Cipolla
  • Olio
  • Acqua
  • Sale Q.B.

Preparazione

 

• Tritare finemente le cipolle e metterle a rosolare in un tegame con alcuni cucchiai di olio.

• Tagliare le zucchine a tocchetti e aggiungerle al trito di cipolle.

• Ricoprire con abbondante acqua e salare, oppure con

• Far cuocere per 10/15 minuti.

• Frullare il tutto con il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia e cremosa.

• Servire la crema ben calda, aggiungendo a piacere o un filo d’olio d’oliva e del pepe o una spolverata di bottarga o dei dadini di pane abbrustoliti.

Se si preferisce si può:

  • Condire con un filo d’olio aromatizzato al peperoncino
  • Servire con dei gamberetti saltati in padella e/o una spruzzata di bottarga grattugiata.
  • Servire con crostini di pane dorati nel forno o nell’olio bollente.

 


Varianti

1. Mettere insieme alle zucchine due o tre patate tagliate a fettine.

2. Unire al composto alcuni cucchiai di panna prima di frullare la crema.

3. Sostituire l’acqua con del brodo vegetale o mettere un dado al posto del sale.

Lascia un commento